Giovanni Allevi 24 luglio 105 Stadium Rimini

Giovanni Allevi

Giovanni Allevi

Il 24 luglio ci sarà un grande evento musicale a Rimini, uno dei più attesi di tutta la stagione estiva. Presso l’Arena 105 Stadium si esibirà Giovanni Allevi.

Il pianista marchigiano è uno degli artisti di “musica colta” di maggior successo popolare nel nostro paese. Il suo esperimento di coniugare sonorità classiche e quelle maggiormente pop sta avendo uno strepitoso riscontro di pubblico e siamo certi che la location riminese farà registrare il tutto esaurito per accogliere nel migliore dei modi Allevi.
La musica classica contemporanea, come ama definirla il compositore stesso, è il vero segreto del boom di album come No Concept e Joy che hanno portato alla ribalta Allevi tanto da indurre il Senato della Repubblica ad ospitare un suo concerto.

Nell’ultimo periodo, da pianista è diventato direttore d’orchestra e le sue composizioni sono aumentate. Tra le più belle e toccanti c’è senza dubbio Foglie di Beslan, composta per ricordare la strage di bambini nella città cecena.

C’è grande attesa quindi per l’esibizione di Allevi e le strutture ricettive si stanno organizzando per ospitare i tanti appassionati che giungeranno in città per il concerto. Sono tante infatti le offerte di hotel vicino al 105 stadium che consentono di dormire a Rimini ad un prezzo speciale dopo aver assistito allo spettacolo.

L’evento musicale nella città romagnola fa parte della prima edizione del ROA – Riviera On Air Festival – che vedrà altri big della musica nazionale ed internazionale esibirsi nell’Arena. Questa, dotata di un ampio parcheggio, è facilmente raggiungibile dal momento che dista pochi km sia dalle uscite autostradali di Rimini Nord e Rimini Sud che dall’aeroporto internazionale Federico Fellini. Inoltre vi è il bus n° 20 che dal centro di Rimini raggiunge il palazzetto.

Il prezzo del biglietto, infine, va da € 28 – settore libero a € 46 – parterre centrale posto numerato.

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Lascia un commento